pulizia degli scarichi a casa

Pulizia degli scarichi a casa

Se sei interessato a capire come effettuare la pulizia degli scarichi a casa potresti trovare utile alcuni consigli che possiamo snocciolare per fare in modo di non dover spendere soldi per un’operazione relativamente semplice e che non richiede il supporto di un idraulico.

Ovviamente ci sono casistiche in cui non è possibile applicare questi accorgimenti per effettuare la pulizia degli scarichi di casa quindi tieni sempre a mente che ciò che ti diciamo serve solo per problemi di lieve entità.

Metodi per fare la pulizia degli scarichi a casa

pulizia degli scarichi a casa

Ci sono diversi modi per poter pulire gli scarichi quando sono leggermente intasati. Di seguito vediamo quelli più efficaci e immediati.

Lo sturalavandini

La classica ventosa è un po’ passata in secondo piano in questi anni per via di innumerevoli prodotti rivoluzionari che si sono presentati sul mercato che promettono di sturare lo scarico semplicemente versando questo acido nelle tubature.

A conti fatti non è sempre così e il buon vecchio sturalavandini a ventosa è sempre l’alleato di cui dovresti servirti come prima opzione per fare la pulizia degli scarichi.

Un po’ di olio di gomito e in poco tempo dovresti essere in grado di far defluire l’acqua e stappare l’intasamento.

Bicarbonato, aceto e sale

Questo è uno dei rimedi naturali più antichi che però non trova sempre rimedio al problema perché aiuta a liberare le tubature da corpi estranei di grandezza e consistenza ridotta come ad esempio matasse di capelli.

Se invece siamo in presenza di oggetti di plastica, anche piccoli, bicarbonato aceto e sale non potranno sortire alcun effetto e dovrai trovare un altro rimedio.

La molla

In ultimo possiamo provare con la molla! Si tratta di un filo di acciaio solitamente lungo almeno 3 metri che devi inserire dentro la tubatura e che ha su uno dei suoi estremi un manico con una piccola manovella.

Ruotando questa manovella, l’altro estremo dove c’è una sorta di uncino, trovandosi all’interno delle tubature ruoterà e smuoverà tutto ciò che trova davanti, liberando così lo scarico di casa.

Conclusioni

In questa breve guida abbiamo visto come fare la pulizia degli scarichi a casa fai da te in breve tempo e con il minimo sforzo. Se sei curioso di sapere come utilizzare la molla o lo sturalavandini al meglio ti consigliamo di farti un giro su YouTube dove ci sono centinaia di video che ti possono insegnare trucchi e segreti.

Se ti è piaciuto questo articolo supporta Idraulico Roma condividendolo con chi può avere necessità.

Leggi anche I problemi idraulici più comuni, bolletta acqua troppo alta?.

Altre zone dove operiamo a Roma: Roma nord, Roma est, Roma sud, tecnico caldaie, assistenza condizionatori.

CONDIVIDI